Dimore, castelli e palazzi d’Italia. Le ville venete: architettura, storia e paesaggio.

25/09/2012

Dimore, castelli e palazzi d'Italia. Conversazioni d'arte rete  UIC

Appuntamento con le 'Conversazioni d'arte' il 27 settembre, ore 15:30-18:00, sulla radio web dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti.

'Conversazioni  d'arte' 

II ciclo febbraio - dicembre 2012

Dimore, castelli e palazzi d'Italia.

Le ville venete: architettura, storia e paesaggio.

27 Settembre 2012 - ore 15.30-18.00

Il 27 settembre andrà in onda sulla radio web dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - www.uiciechi.it/radio/radio.asp - il sesto appuntamento del nuovo ciclo delle ‘Conversazioni d'Arte', programma radiofonico curato dal Centro per i servizi educativi del Museo e del Territorio, in collaborazione con i Settori  Informazione e Comunicazione, Stampa Sonora e Libro Parlato dell'Unione.

La puntata di settembre è dedicata al tema delle ville venete che sarà illustrato partendo dall'analisi delle esigenze storiche che ne determinarono la nascita per seguirne poi gli sviluppi fino alle attuali azioni di recupero e valorizzazione.

Uno speciale approfondimento sarà dedicato alla figura del grande architetto Andrea Palladio ed alla sua opera che tanta influenza ebbe poi nella storia dell'architettura occidentale.

Un breve itinerario lungo la Riviera del Brenta offrirà l'occasione per conoscere una tra le più belle e sontuose ville venete, quella voluta dalla famiglia veneziana dei Pisani a Stra, nel cui splendido parco è stato di recente sperimentato un percorso tattile olfattivo.

Nel corso della puntata verranno fornite, come di consueto, notizie ed informazioni su iniziative, attività e progetti per l'accessibilità ai contenuti culturali da parte delle persone con disabilità visiva.

Alla trasmissione, dal titolo Le ville venete: architettura, storia e paesaggio, che andrà in onda il 27 settembre dalle ore 15.30 alle ore 18.00, prenderanno parte la conduttrice Luisa Bartolucci, dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti e per il MiBAC: il Soprintendente, Gianna Gaudini con la responsabile del Servizio Educativo, Maristella Vecchiato della Soprintendenza  per i Beni architettonici e paesaggistici per le province di Verona, Rovigo e Vicenza ed il direttore del Museo Nazionale di Villa Pisani, Giuseppe Rallo della Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici per le province di Venezia, Belluno, Padova e Treviso. Per il Centro servizi educativi del museo e del territorio del Servizio II della Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio culturale, parteciperà infine Elisabetta Borgia.

Gli ascoltatori potranno scegliere diverse modalità di intervento: tramite telefono contattando durante la diretta il numero 06.69988353 o inviando e-mail, anche nei giorni precedenti la trasmissione, all'indirizzo diretta@uiciechi.it  o ancora compilando l'apposito form della rubrica "Parla con l'Unione".

Per collegarsi sarà sufficiente digitare la seguente stringa: http://www.uiciechi.it/radio/radio.asp.

Il contenuto delle trasmissioni potrà essere riascoltato sul sito di S'ed on line all'indirizzo www.sed.beniculturali.it, sul sito della Direzione Generale per la Valorizzazione www.valorizzazione.beniculturali.it  e sul sito dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti all'indirizzo www.uiciechi.it/ArchivioMultimediale.